Tecnici da tutto il mondo a Bisceglie per studiare il cantiere “Case di luce”

Cantiere 2Si terrà dal 2 al 4 ottobre 2014, presso la Cittadella Mediterranea della Scienza di Bari, la terza edizione del Klimahouse Puglia, organizzato dalla Fiera di Bolzano con la collaborazione dell’agenzia Casa Clima. La mostra-convegno vedrà rinnovata la collaborazione con le associazioni di categoria e le istituzioni più dinamiche della Puglia, con convegni e visite guidate che accenderanno i riflettori sulle best practices italiane e in particolar modo su quelle locali.

Su un’area di 3000mq stand espositivi di aziende altamente specializzate permetteranno di offrire le più alte competenze nelle costruzioni ad alta efficienza energetica. Nel calendario delle visite guidate, nate con lo scopo di “far toccare con mano la differenza”, gli organizzatori dopo aver condotto nel 2012 i tecnici specializzati nella “Villa Di Gioia”, progetto vincitore del CasaClima Awards 2013 e del Premio Apulia 2012, tornano a Bisceglie, sempre ospiti della Pedone Working srl e del Pedone Studio, nel cantiere “Case di Luce.

I professionisti, guidati dall’architetto Leo Pedone del Pedone Studio e dall’architetto Rino Paterno del Cfe, potranno verificare la differenza costruttiva di un edificio per abitazioni con perfette risoluzioni tecniche sull’involucro edilizio in quanto la caratteristica di questa realizzazione è data dall’alto risparmio energetico e dall’altissima salubrità degli ambienti interni.

L’ente Fiera di Bolzano ha scelto nuovamente, a distanza di due anni, un cantiere della Pedone Working quale sede delle visite guidate, fatto questo che testimonia l’eccellenza e la professionalità dell’impresa biscegliese, evidentemente riconosciuta dagli organizzatori bolzanini,abituati da decenni alle tematiche del risparmio energetico. Di fatto oggi la Pedone Working è una delle pochissime imprese pugliesi a potersi fregiare delle certificazioni della rinomata agenzia Casa Clima e dell’istituto Passive House, che ne attestano gli alti livelli raggiunti.

La rivoluzione che la Pedone Working sta operando a Bisceglie con le “Case di Luce” comincia dalla realizzazione del guscio della casa, fatta con un materiale tutto naturale composto da canapulo e calce, capace di lasciare respirare il muro; capace di isolare termicamente l’abitazione, con altissime prestazioni, tanto in inverno quanto in estate; capace di isolare la casa acusticamente; capace di regolarne l’umidità interna permettendo, quindi, un comfort abitativo impareggiabile.

Il canapulo utilizzato nel biocomposito si ottiene dalla parte legnosa della canapa, pianta ad elevato assorbimento di CO2, pertanto l’uso di questo materiale ha anche un valore sociale ed ambientale, in quanto capace, nel suo ciclo produttivo, di assorbire CO2 contribuendo alla riduzione dell’effetto serra piuttosto che incrementarlo così come avviene nella produzione di tutti i materiali da costruzione.

La sinergia tra la Pedone Working ed Equilibrium, produttrice del biocomposito, ha permesso una rapida diffusione sul territorio di questo materiale e delle sue tecniche costruttive che dal passato e dalla natura permettono di “Abitare il Futuro”.

Nel Klimahouse Puglia 2014, nello stand delle due aziende, sarà rappresentato questo nuovo modo di pensare, progettare e costruire la casa, etico ed attento alla natura, sempre più condiviso da tanti professionisti e privati pugliesi e non solo. Il Klimahouse Puglia 2014 resterà aperto fino al 4 ottobre dalle 9,30 alle 19 presso la Cittadella Mediterranea della Scienza.

Fonte: bisceglielive.it

 

commenti su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *